Configurare All in One SEO Pack Sul Tuo Sito in WordPress

Plugin All in SEO Pack Wordpress

Scrivere dei buoni articoli non è l’unico e solo fattore determinante per ottenere il meritato traffico organico sul tuo sito . I tuoi blog post infatti devono essere ottimizzati per i motori di ricerca per poter apparire tra i primi risultati, e avere quindi una visibilità ottimale.

Oggi ti presento All in One SEO Pack, uno plugin davvero utile per ottimizzare i tuoi contenuti del tuo sito wordpress.

Ti mostrerò come impostare le voci principali di impostazione di questo strumento, per sfruttarne appieno tutte le funzionalità.

Vedrai che in maniera davvero semplice e rapida riuscirai a settare al meglio questa risorsa, e ad ottimizzare con grande facilità le tue pagine e i tuoi articoli.

Vuoi conoscere un altro ottimo plugin per curare la SEO del tuo sito WordPress? Ecco la guida che abbiamo dedicato a SEO by Yoast.

Come Impostare All in One SEO Pack

Impostazioni All in One SEO Pack

Puoi scaricare il plugin dalla directory dei plugin di WordPress. Una volta installato, va su Impostazioni >> All in One SEO e rendi attivo questo plugin.

Ora quello che bisogna fare è compilare tutti i campi delle impostazioni del plugin, vediamo il settaggio che ti consiglio per alcune importanti voci:

Title – In questo campo è possibile inserire il meta tag title della home page, ovvero il titolo che tutti gli utenti vedranno sui loro browser. E’ importante riempire questa sezione di parole chiave significative e rilevanti a ciò che tratta il tuo sito.

Home Description - E’ meglio conosciuta come meta description e serve ai motori di ricerca e agli utenti per capire da subito se quel risultato combacia con la loro ricerca. Questa descrizione dovrebbe avere massimo 160 caratteri in cui dovrai specificare le parole chiave che meglio sintetizzano ciò di cui tratti sul tuo sito.

Home Keywords – In questo campo inserirai tutte le parole chiave che hai intenzione di targhetizzare, separandole con le virgole. Queste parole possono essere cambiate nel tempo, in base anche alle ricerche mensili sui motori di ricerca e devono essere posizionate in ordine di importanza.

Da qui in poi è consigliabile lasciare le condizioni di default soprattutto se non si è esperti di SEO. Questo plugin infatti si occuperà di riempire i campi che avete lasciato.

Ma vediamo adesso come impostare il SEO dei tuoi blog post/pagine attraverso questa risorsa.

Come Ottimizzare gli Articoli e le Pagine

Impostazioni All in SEO Pack per articolo

In fondo all’editor di scrittura, troverai un pannello con scritto All in One SEO Pack. Qui troverai dei campi da compilare molto simili a quelli dell’impostazione iniziale, ma in questo caso stai ottimizzando il singolo post o pagina. Questa è l’interfaccia che troverai:

Qui dovrai solo seguire le linee guida e inserire:

Title - Scrivere il titolo dell’articolo o della pagina, possibilmente fedele al permalink.

Description – In questo campo dovrete inserire la meta description del post, ovvero quella breve descrizione che appare sotto ad ogni risultato. Qui è fondamentale inserire parole chiave rilevanti in base agli argomenti che hai trattato.

Keywords – In questa sezione inserisci tutte le parole chiave che hai targhetizzato per quel post o pagina.

Quest’ultime è bene che siano ordinate in base all’importanza in ordine di massimizzare i benefici che possono apportare in termini di ottimizzazione.

Robots Meta NOINDEX:  abilitando questa opzione la tua pagina non verrà indicizzata dai motori di ricerca.

Robots Meta NOFOLLOW: cliccando su questa opzione i motori di ricerca non tracceranno i link inseriti in questa pagina.

Robots Meta NOODP: indicando questa opzione i motori di ricerca non utilizzeranno la descrizione proveniente dalla Open Directory per questo contenuto.

Robots Meta NOYDIR: segnando questa opzione si farà in modo che Yahoo non utilizzi la descrizione proveniente dalla Yahoo Directory per questo contenuto.

Exclude From Sitemap: scegliendo questa opzione questa pagina non verrà inserita nella sitemap generata da All in One SEO Pack.

Disable on this page/post: indicando questa opzione si escluderà l’azione di All in One SEO Pack per questo contenuto.

Conclusione

In questo articolo ti abbiamo mostrato come impostare e utilizzare al meglio un ottimo plugin per il SEO del tuo sito.

Ti raccomando di fare sempre attenzione alla scrittura dei tuoi articoli, evitando contenuti duplicati e l’inserimento a casaccio di parole chiave.

Vedrai che con l’adeguata attenzione e cura, e con l’ottimizzazione efficace del plugin per la SEO, la tua visibilità online potrà crescere nel tempo in maniera progressiva.

Quale plugin utilizzi per ottimizzare l’indicizzazione del tuo sito wordpress? Condividi con noi la tua esperienza, lasciandoci un commento nel box qui sotto.

 

Andrea Di Rocco

Andrea Di Rocco

Andrea è il webmaster di questo sito ed ha lavorato per P&G e Confcommercio prima di mollare tutto e dedicarsi esclusivamente a Wordpress, SEO e Blogging. Adesso Andrea fa consulenze e crea siti web sia per Aziende che Liberi Professionisti. Quando non è impegnato nel gestione di SOS Wordpress, Andrea ama viaggiare in posti esotici come la Thailandia e godersi un po di disconnessione fra un bagno e una passeggiata sulla spiaggia.
Andrea Di Rocco

Latest posts by Andrea Di Rocco (see all)

12 commenti

Lascia un Commento

Vuoi unirti alla discussione?
Sentiti libero di contribuire!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>